Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

PERINO

Descrizione
Posto sulla strada statale 45 che congiunge Piacenza a Genova, all'estremo nord del territorio comunale di Coli, Perino è un piccolo centro agricolo, turistico e commerciale, forte di un'economia basata soprattutto sulla produzione del pregiato Vino Trebbianino DOC.
Perino offre al turista e al visitatore un'oasi di tranquillità, un clima favorevole ed un paesaggio naturale ricco di boschi e pinete. Qui il fiume Trebbia costituisce un richiamo per i bagnanti che nel periodo estivo affollano il lido.

Da Perino si può ammirare la Pietra Parcellara, detta anche il “Cervino della Val Trebbia” perché appare come un triangolo appuntito ricordando il ben più noto e alto monte simbolo delle Alpi.
Da Perino si può raggiungere la Pietra Parcellara: attraversando il Trebbia sul ponte pedonale, si prende il sentiero CAI 167 che costeggia gli impianti sportivi, seguendo la carrabile per Donceto. Con un giro ad anello si può raggiungere, inoltre, anche la Pietra Perduca, poco discosta, che con la Pietra Parcellara coinvolge l’escursionista in un ambiente affascinante e magico.
Altitudine
208 mt.
Popolazione ab.:
253 (2017)
Telefono
+39.0523.962815 (IAT Bobbio)
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
15 Febbraio 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone