Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

DA BETTOLA AI RABBINI: TRA VAL NURE E VAL D'ARDA

Descrizione

Nel territorio della comunità montana Nure Arda è stato segnalato il primo tratto del Sentiero Italia tra Milano e Bologna: sono le 4 tappe che vanno da Ponte dell'Olio a Pellegrino Parmense, con soste intermedia a Bettola, ai Rabbini e a Vernasca. La segnaletica è biancorossa, salvo il tratto da Ponte dell'Olio a Bettola, dove si trovano le tabelle metalliche "Antiche vie Genova e Romea - Via del Nure".
Presentiamo la tappa da Bettola ai Rabbini. Un itinerario di collina che porta a scoprire le rovine di Veleia.
Rabbini deve invece il suo nome ad una comunità ebraica che vi era stata deportata in epoca medioevale, di cui non restano che alcuni toponimi di origine ebraica. Analogo destino ha subito il monastero di Val Tolla, di cui rimangono i resti delle mura perimetrali, poco sotto ai Rabbini.

IL PERCORSO:

Da Piazza Cristoforo Colombo nel centro di Bettola, si passa il ponte sul Nure e si giunge al borgo di San Bernardino. Si imbocca la strada del Poggio, con percorso bordato da siepi e ancora in gran parte selciato. Alle prime case delle Terre si prende a sinistra una carrareccia e si sale dritti a Croce Andreini.
Si continua su sterrata, lasciando sulla sinistra Casa Terra del Piatto, e si raggiunge il rio Riglio, oltre il quale si trova la strada per Casa Marmana. Un'ampia sterrata porta alla "provinciale Castellone"; se ne percorre un breve tratto e si scende su sterrata a Gallinari.
Si prosegue a sinistra toccando cascina Angerina e dopo una svolta a destra Case Simoni. Il percorso entra in un fitto bosco di querce, dove si traversa rio Chero che porta a Sagliani . Si sale a La Colombara e si raggiunge il borgo di Carignone. Tra le case si imbocca la carrareccia che presto diviene sentiero e scende lungo il Rio Freddo, verso gli scavi di Veleia, dove è ben visibile il campanile di Sant'Antonino. Passando a fianco delle case, davanti alla chiesa si trova una pista che taglia una curva della strada e conduce ad un incrocio: si va dritti in salita.
Su sterrata si passa ai piedi di Villa e Belvedere. Dopo un ponticello e prima di Guidi si gira a destra. La sterrata in salita porta a Bianchi e Sgarbozza. Al termine di questa frazione si prende la sterrata in salita. A quota 720 m si gira a sinistra su sentiero che porta alla "provinciale del parco". La si attraversa per imboccare il sentiero per Taverne. Da questa frazione si arriva ai Rabbini su di un breve tratto di asfalto.

DISLIVELLI: 1000 m in salita; 750 m in discesa.
TEMPO COMPLESSIVO: 5:30 ore
LUNGHEZZA: 18 Km.
CARTOGRAFIA: Tavolette IGM 1:25.000 Bettola e Gropparello
Telefono
IAT Val Nure +39.0523.870997
Comune Bettola +39.0523.911710
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Domenica, 05 Novembre 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone