Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

PONTE VECCHIO O "GOBBO"

Descrizione
Non è facile stabilire l'epoca della prima costruzione del ponte vecchio che collega Bobbio con la sponda destra del fiume Trebbia, anche se non mancherebbero argomenti per ritenerlo precolombiano. Diverse attività, infatti, già si svolgevano su quella sponda del fiume tra cui le saline del condottire longobardo Sundrarit e la fornace del rio Gambado. Il Ponte di pietra è conosciuto anche come Gobbo per l'irregolarità delle sue 11 arcate, oppure come ponte del diavolo dalla leggenda che lo vuole costruito dai demoni in una sola notte in cambio dell'anima del primo essere che lo avrebbe attraversato.
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Periodi di apertura
accesso libero tutto l'anno
Come arrivare
A pochi mt dal centro storico, a mt 300 dal parcheggio auto pi¨ vicino, il ponte pedonale.
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Martedì, 12 Marzo 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone