Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

CHIESA DI CRISTO RISORTO

via Ceno
Descrizione
La chiesa sorge al centro della zona del Capitolo, a nord del cimitero urbano.
La parrocchia è intitolata a Santa Maria del Suffragio. Nata come delegazione vescovile il 1° Gennaio 1962, è stata eretta in parrocchia nel 1980. Per i riti all'inizio è stata utilizzata la cappella del cimitero; nel 1981 sono iniziati i lavori per la costruzione del nuovo tempio su progetto dell'architetto Giorgio Graviani. Anche qui è stata realizzata in un primo tempio la cripta, di poco al di sotto del livello di campagna, che è stata utilizzata per il culto già nel 1982. Nel 1985 è stata ultimata la casa canonica mentre il 20 settembre del 1987 è stata consacrata la chiesa superiore dedicata a Cristo Risorto.
La pianta dell'edificio è quadrata: l'ingresso e il presbiterio sono stati collocati su una diagonale portando così ad una utilizzazione longitudinale dello spazio interno.
Dietro l'altare maggiore, nell'angolo che viene ad assumere il ruolo di abside, Tiziano Triani di Pontremoli nel 1994 ha realizzato un affresco a diversi quadri che rappresenta la storia dell'uomo nei suoi rapporti con la salvezza: la creazione, il peccato, la Passione di Cristo, la Resurrezione e la discesa dello Spirito santo. Due vetrate, sempre di Triani, completano il discorso dell'affresco.
Attorno alla chiesa è stato realizzato, nei cinque anni seguenti, con l'intervento della Cementirossi, un ampio complesso ricreativo per i ragazzi e gli adulti.
Accessibilità disabili
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Martedì, 07 Marzo 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone