Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

BASILICA DI SANT'ANTONINO

Piazza Sant'Antonino, 6
Descrizione
Antica basilica paleocristiana, eretta fra il 350 e il 375 da San Vittore, primo Vescovo di Piacenza. Quasi del tutto distrutta durante le invasioni barbariche, venne ricostruita nel 1014 e più volte rimaneggiata. Nel 1450 fu prolungato il transetto sinistro con un atrio, detto "Porta del Paradiso", formato da uno slanciato arco ogivale sormontato da un rosone e ornato di pinnacoli. All'interno del "Paradiso" una lapide rievoca l'incontro qui avvenuto nel 1183 per discutere i preliminari della pace di Costanza tra i legati della Lega Longobarda e l'imperatore Barbarossa. All'interno, numerosi affreschi di Camillo Gavasetti (1622). Nel museo, polittici, antifonari miniati della fine del XV sec., argenterie, calici, reliquiari e un prezioso manoscritto dell'anno 840, di Lotario re di Lorena.
Telefono
+39.0523.320653
Orario Feriale
8.00-12.00/16.00-19.00
Orario Festivo
8.30-12.30/20.00-21.30
Chiusura Settimanale
Aperto tutti i giorni
Periodi di apertura
Aperto tutto l'anno
Tariffa d'ingresso
Ingresso gratuito
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Giovedì, 23 Febbraio 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone