Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

CASTELLO DI PADERNA

Strada Paderna Montanaro n. 10,
Descrizione

Risale all' XI secolo; ceduto nel 1453 dai monaci di San Savino al nobile Melchiorre Marazzani, venne reso un fortilizio pienemente efficiente dal punto di vista difensivo, residenziale e agricolo.
Il complesso castrense ha una forma quadrata, è diviso da un muro trasversale in una parte residenziale più antica a est ed una parte agricola ad ovest, caratteristici i cortili interni, la torre d'ingresso e la torre nell'acqua" per la presenza su 2 lati del fossato.
Oggi è residenza padronale e azienda di agricoltura biologica.

Periodo di apertura: da metà marzo a fine ottobre nei giorni festivi per privati, tutto l'anno per gruppi su prenotazione.
Chiuso il mese di agosto.
Le visite guidate sono comprensive nel biglietto d'ingresso al castello.
Il castello fa parte dell'Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, con sede nella località di Fontanellato (PR)

Visite guidate durante l'apertura al pubblico, cerimonie, congressi; manifestazioni annuali : "Frutti antichi".

Telefono
+39.0523.511645
Telefax
+39.0523.511645
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Orario Feriale
Orari visite guidate: sabato ore 10.00 e ore 11.00 su prenotazione anche in altri giorni
Orario Festivo
Domenica e festivi visite guidate ore 10.00 e ore 11.00 su prenotazione anche in altri orari
Periodi di apertura
Dal 1° maggio a ottobre
Tariffa d'ingresso
Euro 6,00.
Tariffe ridotte
Bambini fino ai 10 anni, possessori Card del Ducato, soci FAI, Euro 5,00.
Tariffe cumulative
Gruppi minimo 20 persone Euro 5,00
Come arrivare
Parcheggio libero nei pressi dell'ingresso.
Accessibilità disabili
No, accessibile solo il cortile
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Giovedì, 09 Marzo 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone