Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

PARCO REGIONALE DELLO STIRONE E DEL PIACENZIANO

Loc. Scipione Ponte 1
Descrizione
Il Parco Regionale dello Stirone e del Piacenziano è stato istituito nel 2011 (L.R. 24/2011)  dall'unione di due aree protette già esistenti: il "Parco Fluviale dello Stirone" e la "Riserva naturale geologica del Piacenziano". L'intero parco riveste una straordinaria importanza dal punto di vista paleontologico, grazie alla notevole presenza di reperti fossiliferi dell'era Terziaria e Quaternaria, portati alla luce da processi erosivi, che lo hanno reso noto al mondo scientifico internazionale.

Il parco  si estende tra le province di Parma e Piacenza. Ha una superficie totale di 2.716 ha e si estende nei Comuni di : Alseno, Castell'Arquato, Carpaneto P.no, Gropparello, Lugagnano V.A., Vernasca (provincia di Piacenza) , Fidenza e Salsomaggiore Terme (provincia di Parma).

Si possono, quindi, distinguere essenzialmente due aree:
L'area dello Stirone che si sviluppa ai lati del torrente omonimo. Essa è nota per la presenza di reperti fossiliferi che consentono di ripercorrere da monte a valle l'evoluzione del bacino padano negli ultimi 6, 5 milioni di anni.
L'area del piacenziano che si estende, soprattutto, in corrispondenza delle aree calanchive nella zona di Castell'Arquato. L'ottimo stato di conservazione dei reperti fossili qui presenti, ha reso celebre a partire dalla seconda metà dell'ottocento, questa parte del territorio piacentino.

In località Scipione Ponte 1, presso l’ex Scuola elementare, sono allestiti il Museo Naturalistico, la Biblioteca, il laboratorio, un’aula didattica e sala convegni in cui si organizzano interessanti attività.
L'accesso al territorio è libero, l'accesso al museo è a pagamento.

Dal 2012 è gestito dall'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale.
Telefono
+39.0524.588683
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Tariffa d'ingresso
ingresso al museo euro 2,00 intero
Tariffe ridotte
ingresso al museo euro 1,00 per i bambini superiori a anni 6
Tariffe cumulative
ingresso al museo euro 1,00 per gruppi di almeno 10 persone
Gratuità
bambini inferiori a anni 6 - adulti superiori a 65 anni
Notizie aggiuntive
Il centro visite e il museo naturalistico del parco sono aperti dal 23 aprile al 2 luglio tutte le domeniche e i festivi dalle 14.30 alle 18.00
Data di aggiornamento
Giovedì, 27 Aprile 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone