Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

A TEATRO CON MAMMA E PAPA'

Teatro Filodrammatici - via Santa Franca 33
Descrizione

La programmazione della XXII edizione della Rassegna di teatro per le famiglie “A teatro con mamma e papà”, si terrà interamente al Teatro Comunale Filodrammatici con inizio delle rappresentazioni alle ore 16.30.
La rassegna si caratterizza per spettacoli rivolti non solo ai bambini, ma anche ai ragazzi, articolando la proposta per una fascia di pubblico più ampia.

Telefono
Teatro Gioco Vita, tel. +39.0523.315578
Dal
05 Novembre 2017
Al
25 Febbraio 2018
Orari
ore 16.30
Tariffe
Bambini/ragazzi da 3 a 15 anni euro 7 intero, euro 6 ridotto fratelli/sorelle. Giovani/adulti euro 9 intero, euro 8 ridotto nonni/nonne.
Gratuità
Bambini fino a 3 anni ingresso gratuito (senza occupazione di posto a sedere). Famiglie con due o più bambini residenti nel Comune di Piacenza a partire dal secondo figlio gratis
Modalità di iscrizione e requisiti
Prevendita da giovedì 26 ottobre presso la Biglietteria Teatro Gioco Vita (via San Siro 9): dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 16.00
Nei giorni di spettacolo il servizio di biglietteria è attivo al Teatro Comunale Filodrammatici (via Santa Franca 33) a partire da un’ora prima dell’inizio della recita. Vendita on-line: www.teatrogiocovita.it
Accessibilità disabili
Si
Programma
DOMENICA 5 NOVEMBRE 2017

Io e Niente nuova creazione di Teatro Gioco Vita 
Dal niente si può fare tutto, rivolta ai bambini dai 5 ai 10 anni.
“Io e Niente” racconta di Lilà, una bambina che dopo aver perso la mamma e con il papà affranto dal lutto, si crea un amico immaginario, Niente. Una storia intensa e commovente tratta da “Moi et Rien” di Kitty Crowther e interpretata da Valeria Barreca e Tiziano Ferrari. Adattamento, regia e scene sono di Fabrizio Montecchi.

DOMENICA 26 NOVEMBRE 2017

Accadueò
Teatro d’attore e sand art con Giallo Mare Minimal Teatro, rivolta ai bambini dai 3 a 10 anni.
Otto piccole storie originali sull’acqua scritte, dirette e interpretate da Vania Pucci, in scena con l’artista Giulia Rubenni che utilizza una particolare macchina scenografica: una video camera riprende un piano colmo di sabbia che le mani di Giulia scolpiscono, modellano, disegnano con straordinaria abilità. Le forme, veri e propri quadri, tramite la videoproiezione diventano la scenografia dove l’attrice si muove e racconta.

DOMENICA 3 DICEMBRE 2017

Circoluna
Rivolto ai più piccoli dai 2 ai 5 anni, un classico di Teatro Gioco Vita L’unico circoteatro d’ombre al mondo: un circo dove tutti gli artisti sono ombre, un mondo di immagini e colori dove i bambini possono incontrare Galline trasformiste, Merluzzociclette, Divoratori d’ombre, Trombopoeti, il pagliaccio Pallottola e la ballerina a cavallo Luna. A condurre i piccoli spettatori sono Lucetta, la presentatrice, e Achille, il domatore d’ombre, le sole presenze in carne ed ossa in questo magico mondo circense.
Uno spettacolo di Nicola Lusuardi e Fabrizio Montecchi, con Tiziano Ferrari e Valeria Barreca.

DOMENICA 10 DICEMBRE 2017

Concerto in si be molle
Il Mago delle bolle di sapone” Michele Cafaggi sarà in scena, nelle vesti di un eccentrico pianista, con i polistrumentisti Davide Baldi e Federico Caruso che eseguiranno la musica dal vivo assolo con trio per pianoforte e bolle di sapone.  Clownerie, pantomima, bolle di sapone giganti: un vero e proprio concerto che accompagna sognanti danze di bolle di ogni forma e dimensione, uno spettacolo di teatro visuale adatto a tutte le età.

DOMENICA 7 GENNAIO 2018

Girotondo del bosco
La Piccionaia, in scena con racconti di piuma, di pelo e di foglia liberamente ispirato a Dino Buzzati, Mauro Corona, Mario Rigoni Stern e Farid al-Din ‘Attar, testo e regia di Carlo Presotto (adatto a un pubblico dai 5 anni). Un percorso di narrazione e di immagini si lega al teatro fisico per condurre piccoli e grandi spettatori a cercare il segreto del bosco: uno spettacolo dedicato alla capacità della natura di rispecchiare l’esperienza umana.

DOMENICA 21 GENNAIO 2018

Mani in pasta - Nutrirsi di Fiabe
Uno spettacolo teatrale per bambini, ragazzi e adulti per un progetto di educazione alimentare di Cà Luogo d’Arte, testo di Marina Allegri, regia di Maurizio Bercini.
Protagonista è Dina: le piacciono le storie, le racconta da sempre. Lei fa la contaDina. Perché tutto quello che si mangia nelle storie lo prepara e lo coltiva lei. Teatro d’attore e animazione per educare a non spalancare la bocca ed ingurgitare senza pensare ma a scegliere il nostro cibo.

DOMENICA 4 FEBBRAIO 2018

Mai grande - un papà sopra le righe
Uno spettacolo presentato dalla Compagnia Arione De Falco e adatto a bambini dai 3 a 10 anni.
Che cosa serve per essere un genitore perfetto? Divertimento, risate, qualche battuta irresistibile, delle idee brillanti? Ma Tobia non cerca un genitore perfetto ma un genitore che non smetta mai di provare a fare la cosa giusta anche dopo avere sbagliato, che sappia chiedere scusa, cantare una ninna nanna, rimproverare e poi abbracciare. La storia di quanto è difficile capirsi, e di come, per farlo, sia necessario affrontare la cosa più bella e complicata del mondo: stare insieme, semplicemente.

DOMENICA 25 FEBBRAIO 2018

Col naso all'insù
Uno spettacolo di clownerie, musica e danza adatto a un pubblico dai 4 anni proposto dall’Associazione Sosta Palmizi, da un’idea di Giorgio Rossi.
In un luogo senza tempo dove lavorano tre bizzarri figuri si decide il destino di ogni nascituro e lo si spedisce ai futuri genitori. Finché un giorno un futuro bambino si ribella: vuole scegliere da solo. Vengono così mostrati, raccontati e danzati diversi tipi di mamme e papà: buffi, giocosi, teneri ma anche arrabbiati, nervosi, assenti. Infinito è il catalogo dei candidati… Un inno al potere dell’immaginazione e della libertà, un’occasione per divertire, stupire, e delicatamente far riflettere.
Note
Le informazioni sono tratte dal depliant diffuso dagli organizzatori della manifestazione; le redazioni declinano ogni responsabilità in caso di modifiche senza preavviso
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Lunedì, 30 Ottobre 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone