Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

L'ALTRO FESTIVAL

DI PIACENZA JAZZ FEST
sedi varie
Descrizione
Ritorna L'ALTRO FESTIVAL, numerosi appuntamenti che affiancheranno la programmazione concertistica principale del Piacenza Jazz Fest che costituisce il fulcro della manifestazione.
Il periodo festivaliero si completerà così con una miriade di iniziative collaterali ai concerti del cartellone principale: che si tratti di presentazioni editoriali, proiezioni cinematografiche, concerti in luoghi inusuali o performance artistiche, sarà sempre e comunque la musica improvvisata a fare da filo conduttore.
Com’è ormai piacevole consuetudine, durante il periodo del festival, la musica sarà la vera protagonista, diffondendosi in tutta la città come nei negozi d’abbigliamento, bar, grandi magazzini, uffici e, se possibile, anche in qualche scuola.
Telefono
+39.0523.579034
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dal
23 Febbraio 2019
Al
31 Marzo 2019
Per informazioni
+39.0523.579034
Organizzazione
Piacenza Jazz Club
Programma
APPROFONDIMENTI
 
Sabato 16 marzo 2019 -  ore 17:00
Auditorium del Conservatorio Nicolini
Appuntamento col musicologo Stefano Zenni che approfondirà la figura “canora” di quella che è la vera icona del Jazz: Louis Armstrong. In occasione della ristampa del suo volume sul grande musicista, Zenni intratterrà il pubblico con “What a Wonderful Jazz – la rivoluzione canora di Louis Armstrong”.
 
Sabato 23 marzo 2019 - ore 17:00
Galleria Ricci Oddi.
Luca Bragalini in un interessante storytelling che coinvolgerà le figure di Martin Luther King e Louis Armstrong. Per l’occasione Bragalini presenterà anche la sua ultima fatica editoriale: “Dalla Scala ad Harlem”, dedicato e imperniato sulla mastodontica figura di un “Duke Ellington sinfonico”.
 
I FILM
Quest’anno saranno due le chicche cinematografiche presentate al festival.
 
Sabato 23 febbraio 2019 – ore 21.00
Milestone
Verrà proiettato un docufilm di Emma Franz sottotitolato in italiano, incentrato sull’artista Bill Frisell, una delle figure chiave del Jazz di ieri e soprattutto di oggi, con le sue svariate sfaccettature. Il chitarrista Bill Frisell, sarà protagonista tra l’altro del concerto inaugurale del festival.
  
Domenica 17 marzo 2019 – ore 18.00
Milestone
Fisarmoniche, un interessantissimo docufilm, che riguarda un musicista con la “M” maiuscola. Un intenso omaggio del regista Francesco Paladino al compianto Enio Scolari pioniere piacentino dello Swing e protagonista della musica da ballo che muoveva a Piacenza i suoi primi passi con le riviste di Macario al Politeama. Scolari è stato un pilastro dell’evoluzione della “musica americana” a Piacenza.
 
JAZZ BRUNCH e COLAZIONE JAZZ
Immancabili i Jazz Brunch dove si ascolta buona musica e si degustano alcune sfiziose prelibatezze nel giorno più rilassante della settimana, la domenica.
 
Domenica 10 marzo 2019 - dalle 8.30 alle 10.30
Nella terrazza del Park Hotel
COLAZIONE JAZZ
Sontuosa colazione a suon di Jazz con l’accompagnamento di
Accordi Disaccordi e il loro gypsy trascinante.
 
Domenica 24 marzo 2019 - ore 12.30
Grande Albergo Roma
JAZZ BRUNCH
Brunch al settimo piano, da dove si potrà ammirare uno dei panorami più belli della città ascoltando la musica dei Sugarpie and The Candymen
 
Domenica 31 marzo 2019 – ore 12.30
Dubliners Irish Pub
JAZZ BRUNCH
Brunch allietato dalla musica della Famiglia Turchetti, storica formazione cremonese di Jazz/Folk. 
Data di aggiornamento
Lunedì, 28 Gennaio 2019
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone