Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

VISITE GUIDATE CON GLI AMBASCIATORI DEL TERRITORIO

sedi varie
Descrizione
Castelli del Ducato, visite guidate con gli "ambasciatori"

Visita guidata di un Castello con il padrone di casa ( principe, conte, grande imprenditore o mecenate) che guida gli ospiti personalmente alla scoperta della bellezza e dei segreti della sua dimora.
Dal 25 marzo questo sarà possibile in 10 Castelli del Ducato di Parma e Piacenza di cui sei nel territorio piacentino,  con l’iniziativa “Ambasciatori del Territorio”, ovvero visite esclusive con i  proprietari di alcune dimore antiche che ne fanno parte.

In veste di ‘Ambasciatore’, gli ospiti troveranno discendenti di famiglie antichissime, principi, conti, ma anche mecenati, grandi imprenditori e, perché no, giovani sindaci appassionati e dinamici. Per la prima volta  guideranno, personalmente, i visitatori alla scoperta della storia, dei segreti e delle curiosità delle loro ‘case’, in una visita davvero unica. 

Telefono
+39.0521.823221; +39.0521.823220
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dal
25 Marzo 2017
Al
05 Agosto 2017
Tariffe
vedi programma
Programma
Castelli del Ducato, visite guidate con gli "ambasciatori"

Sabato 25 Marzo, ore 15.00

Borgo e Mastio di Vigoleno
Vigoleno negli occhi di chi lo ama. Vigoleno raccontato da chi, a poco a poco, si è lasciato incantare dalla sua magia: Lisa Massari, una borghigiana Doc.

La visita guidata illustra le bellezze del borgo partendo dalla porta del rivellino e proseguendo verso la piazza della fontana e poi la chiesa romanica. Nel castello, le sale del piano nobile e del teatrino lasciano spazio a storie inedite, degli anni in cui il la dimora era abitata dai nobili Ruspoli. La spiegazione storica si fonde ai racconti e alle impressioni personali di chi da tanti anni vive il borgo.

Costo della visita guidata con persona speciale del borgo: Euro 8,50/persona
Castelli del Ducato, visite guidate con gli "ambasciatori"

Sabato 1 Aprile, ore 15.30   
 
Castello di San Pietro in Cerro 

Una visita per conoscere dal racconto del padrone di casa, Franco Spaggiari, tutte le caratteristiche e curiosità del Castello di San Pietro e della famiglia che lo ha abitato per oltre 500 anni.

Il padrone di casa, Franco Spaggiari, accompagnerà i visitatori alla scoperta della storia e dell'architettura del Castello di San Pietro, fortilizio quattrocentesco di pianura sito nel Comune di San Pietro in Cerro (PC).  La visita prevede, oltre all'apertura di tutte le sale e i saloni del castello, l'accesso al MiM – Museum in Motion - collezione di arte contemporanea, e alla mostra Cina Millenaria – I Guerrieri di Xian, che trova spazio nei sotterranei. Sarà l'occasione per i visitatori di conoscere anche l'ultimo progetto realizzato dal castellano che, mettendo a disposizione del pubblico la sua collezione privata di armi antiche, ha allestito un'incredibile esposizione di preziosi cimeli legati all'arte della guerra: spade, lance, alabarde, scimitarre, armature, pugnali, coltelli, pistole e fucili provenienti da tutto il mondo. 

Costo della visita guidata col proprietario: Euro 8,00
Castelli del Ducato, visite guidate con gli "ambasciatori"

Domenica 9 Aprile, ore 16.00
    
Castello di Rivalta
Visita guidata con il Conte Orazio Zanardi Landi proprietario del castello e del borgo di Rivalta, presidente dell’ Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

Una speciale visita guidata dal Conte Orazio Zanardi Landi, proprietario del castello, discendente della famiglia dei Conti Zanardi Landi, ramo della famiglia Landi che risiede a Rivalta  gia’ dal 1200. La visita guidata comprendera’ anche la speciale mostra di vedute ottiche e stampe incise in rame originali del 1700 con l’apertura esclusiva di salotti solitamente non visitabili.  La mostra, regala ai visitatori un vero e proprio gioiello, aprira’ le porte della Sala della Musica e lì, nella luce tenue, si potranno ammirare scorci delle principali città europee. Opere impossibili da descrivere, talmente rare ed emozionanti, che riproducevano il Grand Tour d’Europa di un giovano rampollo dell’alta società desideroso di conoscere il mondo. Stampe acquerellate ed incise che riproducono fedelmente anche i più piccoli dettagli dei luoghi nevralgici delle capitali europee che se retroilluminate da una delicata luce, regalavano una visione notturna carica di poesia. Il Conte ha scelto di disporle secondo l’idea di un vero e proprio viaggio che, muovendo da Piacenza, andra’ a toccare le principali città italiane e i luoghi simbolo del continente. Opere capaci di raccontare l’evoluzione delle nostre città, il loro trasformarsi frenetico verso lo stato attuale, la loro evoluzione dettata dalla Storia. Per chi desidera, al termine , è possibile prenotare un aperitivo con la famiglia dei Conti Zanardi Landi.

Costo della visita guidata col proprietario: euro 15.00

Costo della visita guidata col proprietario con aperitivo per chi lo fa: euro 25,00

Sabato 29 Aprile, alle ore 11.00 e alle 15.00                      

Palazzo Farnese – Cittadella Viscontea 
Alla scoperta di straordinarie collezioni d’arte. Visita guidata accompagnati dall'Assessore alla Cultura e al Turismo Tiziana Albasi e dalla direttrice dei Musei di Palazzo Farnese Antonella Gigli.

Animate da passione e amore per la Città di Piacenza e per Palazzo Farnese: saranno vostre guide d’eccezione per mostrarvi bellezze, segreti, tesori della Cittadella Viscontea due personaggi di spicco, l'Assessore alla Cultura e al Turismo Tiziana Albasi e la direttrice dei Musei di Palazzo Farnese Antonella Gigli. Prenotazione obbligatoria.

Costo della visita guidata speciale: 6 euro
Castelli del Ducato, visite guidate con gli "ambasciatori"

Domenica 7 Maggio, dalle 11.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 16.00   
   
Castello Malaspina di Gambaro

Alla scoperta dell' antico Marchesato di Gambaro in Alta Val di Nure nell'Appennino Piacentino: visita storica guidata al Maniero Malaspiniano fatta dai proprietari con possibilità di pranzare all' interno del Castello.

La visita inizia davanti al portone della torre centrale dove in passato era posizionato il ponte levatoio. Alcuni cenni e riferimenti sveleranno perchè il Castello edificato dalla potente famiglia dei Malaspina tra il XV-XVI Sec. sorge in questa posizione. Dopo essere entrati attraverso il portone della torre d' ingresso faremo delle considerazioni sull' origine del villaggio di Gambaro e i suoi antichi abitanti di origine Longobarda. Dalla corte interna si ammireranno le possenti colonne, lesene in pietra che scandiscono il loggiato e si potrà leggere attraverso i lacerti delle murature il perimetro originario delle stesse, andate perdute a seguito della guerra Ispano-Francese che nel 1636 qui a Gambaro vide coinvolte le milizie Genovesi contro quelle Farnesiane. Si entrerà nella attuale sala del bigliardo dove si ammireranno gli stemmi delle antiche famiglie nobiliari dell' alta val di Nure. A seguire si entrerà nella sala dei banchetti che fu già sede del comune in epoca Napoleonica e in seguito fu anche adibita a istituto scolastico. Infine si sveleranno gli antri in pietra a vista del seminterrato con la prigione e le cantine. Il pranzo sarà servito alle ore 12.30 dando la possibilità ai visitatori mattutini e a quelli pomeridiani di gustare i piatti della nostra cucina tipica.

Costo della visita guidata col proprietario: 5 euro/persona ( gratuita per bamb. fino a 12 anni)

Costo della visita guidata col proprietario con pranzo: 35 euro ( 25 euro per bambini fino a 12 anni)
stelli del Ducato, visite guidate con gli "ambasciatori"

 Domenica 5 Agosto, alle ore 15.00 e alle ore 17.00

Castello di Gropparello                                         

Le origini del Castello di Gropparello risalgono al secolo VIII e, nel tempo, fu possesso dei Fulgosi, dei Pallavicino, degli Sforza, dei Campofregoso, degli Attendolo, dei Gibelli. Sarà proprio Gianfranco Gibelli, proprietario del maniero insieme alla moglie Maria Rita Trecci Gibelli, ad accogliere i visitatori e accompagnarli nelle sale del castello, raccontando aneddoti, leggende, misteri. Prenotazione consigliata.

Adulti: Castello Euro 10,00.

Data di aggiornamento
Martedì, 02 Maggio 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone