Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

GUERCINO A PIACENZA

c/o Cattedrale di Piacenza
Descrizione
La città di Piacenza ospita un grande evento per celebrare la figura del pittore secentesco emiliano Giovanni Francesco Barbieri, soprannominato il Guercino: prosegue infatti, a grande richiesta, la possibilità di salire all'interno della cupola del Duomo di Piacenza per ammirare da vicino gli affreschi della Cattedrale.

La cupola del Duomo con gli affreschi del Guercino è eccezionalmente visitabile sino al 4 luglio.

La mostra a Palazzo Farnese, dedicata al Guercino, chiude invece, come da programma il 4 giugno.
Telefono
+39.335.1492369 Punto Info Guercino a Piacenza
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dal
04 Marzo 2017
Al
04 Luglio 2017
Orari
orari sul sito della manifestazione
Tariffe
consultare il sito della manifestazione
Programma

La mostra a Palazzo Farnese, dedicata al Guercino, chiude come da programma, il 4 giugno.
Tuttavia sino al 4 luglio, l’artista secentesco emiliano soprannominato il Guercino per il suo strabismo (Cento, FE, 1591 – Bologna, 1666), che in città ha lasciato importanti testimonianze, sarà celebrato con una serie di iniziative di grande suggestione e di notevole rilevanza storico-artistica, che uniranno in un unico percorso, tra sacro e profano, il Duomo e Palazzo Farnese. 

Fulcro di tutta la manifestazione sarà la Cattedrale, la cui cupola ospita lo straordinario ciclo di affreschi realizzato da Guercino tra il 1626 e il 1627 e che si presenterà in tutta la sua bellezza con una nuova illuminazione realizzata da Davide Groppi. 
Eccezionalmente, sino al 4 luglio, i visitatori avranno la possibilità, quasi unica e irripetibile, di ascendere all’interno della cupola del Duomo di Piacenza, per ammirare da vicino i sei scomparti affrescati con le immagini dei profeti Aggeo, Osea, Zaccaria, Ezechiele, Michea, Geremia, le lunette in cui si alternano episodi dell’infanzia di Gesù - Annuncio ai Pastori, Adorazione dei pastori, Presentazione al Tempio e Fuga in Egitto - a otto affascinanti Sibille e il fregio del tamburo. 
La visita sarà introdotta da una sala multimediale che permetterà al pubblico di leggere in modo innovativo il capolavoro del Guercino e di provare un’inedita esperienza immersiva attraverso particolari visori 3D. 

A corollario dell’intera manifestazione, nel marzo del prossimo anno, nei Musei civici di Palazzo Farnese, si terrà un convegno con i maggiori esperti di Guercino che comunicheranno i più recenti studi sull’opera del maestro di Cento.

Note
Le informazioni sono state comunicate dagli organizzatori della manifestazione; le redazioni declinano ogni responsabilità in caso di modifiche senza preavviso
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
Giovedì, 01 Giugno 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone