Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

ROSSO COME IL VINO, COME L'AMORE, COME IL SANGUE

Castello di Rivalta
Descrizione
In occasione dei ponti primaverili, il Castello di Rivalta si veste di magia, di atmosfere suggestive ed è pronto ad accogliere i suoi visitatori con un programma ricco di eventi. Una particolare attenzione sarà dedicata al vostro palato, grazie alla golosa degustazione, incorniciata da un’insolita atmosfera.
E’ prevista una speciale visita guidata a lume di candela che attraverserà le Sale del Castello, per riscoprire, illuminati dalla fioca e vibrante luce delle fiammelle, la tradizione esoterica di uno dei sette Castelli Maledetti d’Europa.
Il racconto delle guide permetterà di scoprire le vicende delle presenze che affollano il Castello e lo fanno vibrare di una magica atmosfera.

Il Castello, oggi proprietà della famiglia dei Conti Zanardi Landi, apre i propri Cancelli ai visitatori che vorranno coniugare la scoperta di un luogo ricco dal punto di vista culturale, artistico ed architettonico, e il desiderio di scoprire le leggende ed i misteri di Ripa Alta.

La visita sarà allietata dalla Degustazione di tre Vini Piacentini all’interno delle Sale del Maniero. 
Vini capaci di infondere coraggio anche ai più timorosi: un Gutturnio ricco e corposo per iniziare il viaggio all’interno del Castello, seguito da un aromatico Ortrugo e da una dolcissima Malvasia. Il tutto accompagnato da gustosi stuzzichini.
Telefono
+39.339.2987892
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dal
15 Aprile 2017
Al
29 Aprile 2017
Orari
Visita a Lume di Candela con Degustazione : 17:00, 18:30, 20:00.
Tariffe
Euro 25,00 a testa
Per informazioni
e prenotazioni +39.339.2987892
Programma
L'evento si terrà nelle seguenti date:
Sabato 15 aprile
Domenica 23 aprile
Sabato 29 aprile
Note
Prenotazione obbligatoria
Data di aggiornamento
Lunedì, 10 Aprile 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone