Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

CAPODANNO MISTERIOSO AL CASTELLO DI GROPPARELLO

Via Roma 84, Castello di Gropparello
Descrizione
Il lungo viale del castello, illuminato da padelle romane introduce gli Ospiti al Ponte levatoio,  dove ad attenderli sarà il proprietario che avrà l’onore di accoglierli ed accompagnarli in visita al maniero.
Alla fine della visita si entrerà nelle Antiche Cucine per un ricco aperitivo che verrà servito a lume di candela da un cameriere in costume.

Il lungo sentiero nel bosco del castello, che conduce gli Ospiti alla Masseria è circondato da cespugli di piante a bacca rossa: rose canine, meline da fiore, e biancospino,  che vengono illuminati dalle  fiaccole a terra. Nella Masseria sarà apparecchiata la Loggia dei Leoni decorata con bacche rosse, cristalli e agrifoglio.
Al Suono del Sax inizierà una serata romantica con musica e danze anni ’60 – ’90, che si vestirà di luci di tutti i colori.
A mezzanotte in punto brindisi in giardino sotto le stelle, tra fontane di fuoco e girandole di luce con Champagne, Panettone della Casa e pasticceria mignon a cui seguirà, per chi vuole, la suggestiva visita guidata notturna del castello alla ricerca dei… fantasmi! 
Per chi invece è appassionato di discoteca, dalle 0:30 musica e balli con luci e colori e alle all’1:30 verranno servite le lenticchie e il cotechino “della Buona sorte”.
Telefono
+39.0523.855814
Email
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Dal
31 Dicembre 2017
Al
31 Dicembre 2017
Per prenotazioni
Prenotazione obbligatoria: Tel +39.0523.855814
Programma
Ore 19:00 Visita guidata notturna con aperitivo al Castello Euro 15,00
Ore 20:30 Cena di gala con veglione danzante  Euro 135,00 - Bambini fino a 10 anni Euro 70,00
Musica dal vivo e fuochi artificiali
Brindisi di mezzanotte
Danze
ore 24:30 visita guidata notturna  Euro 15,00
ore 1:30 - Lenticchie con cotechino  
Data di aggiornamento
Martedì, 07 Novembre 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone