Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

MONTICELLI D'ONGINA

Descrizione

La zona è apprezzata per la produzione orticola praticata nell'area golenale, derivando il nome dai modesti rilievi emergenti dalla pianura sopra le acque circostanti. Nel VII secolo era sotto la giurisdizione dell'abbazia di Nonàntola, passando poi alla diocesi cremonese e più volte soggiacendo agli interessi di Parma, Piacenza e Cremona.
Per gli amanti della natura la località merita un`escursione in bicicletta nelle campagne e soprattutto nel vicino territorio di Isola Serafini, classificato `Sito di Interesse Comunitario` per la bellezza del paesaggio fluviale e per la possibilità di osservare da vicino varie specie protette di uccelli acquatici. 
La Rocca ed il Museo Etnografico del Po, all'interno ospitato, rappresentano poi i principali poli di interesse turistico.
Oggi la località è nota soprattutto per la coltura dell'aglio.

Altitudine
40
Popolazione ab.:
5.376 (31/01/2014)
Telefono
+39.0523.820441 (Comune di Monticelli d'Ongina), +39.0523.492223 (IAT Piacenza)
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
15 Febbraio 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone