Benvenuti nel sito ufficiale di informazione turistica della Provincia di PiacenzaScudo Piacenza

AGAZZANO

Descrizione

Le sue origini con ogni probabilità sono romane (il nome plausibilmente deriva dal latino "agathianum", ossia terreno di proprietà di un certo Agathius), ma i documenti testimoniano la sua esistenza a partire dal XIII secolo,  come piazza mercatale.
Nel XIII secolo il paese subì il saccheggio da parte del vicario imperiale di Federico II di Svevia. Agazzano divenne poi la capitale del feudo degli Scotti e, verso la metà del duecento, Alberto Scoto fece iniziare la costruzione del castello e divenne la piccola capitale dei feudi della famiglia Scotti. Famiglia che con alterne vicende perse e riconquistò il castello più volte nei secoli turbolenti del rinascimento, ma che riuscì a tramandarne il possesso fino all'attuale proprietaria la principessa Luisa Gonzaga nata Anguissola-Scotti.
La Rocca e il Castello di Agazzano sono ancora oggi di proprietà privata e visitabili.
L'economia della zona risulta attualmente fondata sull'agricoltura e la piccola industria meccanica.

Altitudine
187
Popolazione ab.:
2.054 (2008)
Telefono
+39.0523.861210 IAT Borgonovo V.T.
Ufficio informazioni turistiche di riferimento
Data di aggiornamento
16 Febbraio 2017
Informazioni a cura dei Servizi di Informazione e Accoglienza Turistica dei Comuni di Bobbio, Borgonovo V.T., Castell'Arquato, Piacenza e Vigolzone